Scaffalatura cantilever


La scaffalatura cantilever é la soluzione ideale per lo stoccaggio di carichi lunghi come tubi, barre, profilati, travi, lamiere, pannelli, legname, ecc.., grazie al fronte continuo privo di elementi verticali. Realizzata su misura, disponibile monofronte o bifronte, in relazione alle specifiche esigenze del cliente, é costituita da colonne, sulle quali vengono agganciati dei bracci che sostengono l'unità di carico o direttamente i materiali, ed é conforme alle normative internazionali in materia di sicurezza di persone e merci. Una vasta gamma di accessori consente alla struttura cantilever di adattarsi alle varie esigenze di carico ed a ogni singola necessità.
Gli elementi principali sono: la colonna, le mensole, la base e la controventatura. La colonna può essere monofronte o bifronte ed è l'elemento verticale predisposto per l'inserimento delle mensole sulle quali si poggia il carico. L’aggiunta di un semplice accessorio alle mensole rende possibile lo stoccaggio di bobine di qualsiasi tipo, peso e dimensione. La base permette alla colonna di poggiare stabilmente a pavimento mentre la controventatura, detta anche crociera, è di collegamento fra le varie colonne. Gli accessori disponibili sono: la spina o spinotto di sicurezza, i tasselli per il fissaggio a pavimento, il cartello o tabella di carico. La scaffalatura cantilever consente la realizzazione di magazzini di stoccaggio autoportanti, infatti tamponamenti e coperture possono essere installate direttamente alle colonne evitando in tal modo il ricorso alle opere edili. Il magazzino autoportante può raggiungere altezze fino a 12 metri ed essere servito da impianti traslo-elevatori.


scaffalatura cantilever 1 scaffalatura cantilever 2
scaffalatura cantilever 3 scaffalatura cantilever 5
scaffalatura cantilever 4 scaffalatura cantilever 6